La cassazione approva. Vendita legale in Francia.

La cassazione approva. Vendita legale in Francia.

Una sentenza tanto attesa, da tempo oggetto di discussione la commercializzazione di prodotti a base di CBD.

La Corte Suprema vede l’annullamento di reati di un commerciante contro una normativa esistente sulla vendita di prodotti a base di CBD, un vecchio decreto che poneva la cannabis in una sorta di limbo.

Ora commercializzare cannabidiolo è legale purché sia prodotto in un Paese dell’Unione Europea e in merito alla libera circolazione delle merci nell’UE prodotti come il CBD non sono più un problema.

Una vittoria per la Francia che vede produttori e distributori di canapa tirare un sospiro di sollievo.